Lavarone

Il comune di Lavarone si trova tra gli altopiani di Folgaria e di Luserna, ed è composto dalle frazioni di Chiesa, Gionghi, Bertoldi Cappella e Piccoli.

Lavarone si trova a 1.185 m di altitudine e conta circa 1.100 abitanti.

Il comune prende il suo nome dall’esteso altopiano coperto da boschi e prati su cui si trova. Non esiste invece un paese di nome Lavarone: il comune raccoglie tante frazioni, tra cui Albertini, Azzolini, Bertoldi, Chiesa, Cappella, Gasperi, Gionghi, Lanzino, Lenzi, Longhi, Masetti, Magrè, Masi di Sotto, Nicolussi, Oseli, Piccoli, Rocchetti, Stengheli e Slaghenaufi.

Da visitare, per chi soggiorna a Lavarone, è il Forte Belvedere Gschwent, dove ha sede il museo della prima guerra mondiale nelle Alpi. Il forte austro-ungarico, costruito per sorvegliare il confine sopra la Val d’Astico, è una delle più importanti testimonianze della linea del fronte della Grande Guerra.

D’inverno la neve trasforma Lavarone in un paradiso per gli sciatori. Presso le frazioni di Bertoldi e Malga Laghetto si trovano le piste (18 km) e gli impianti di risalita, parte del “Carosello dei Forti” e di Skirama Dolomiti. Lavarone è una stazione famosa per lo sci di fondo con la competizione internazionale Millegrobbe, che si celebra tutti gli anni.

L’estate a Lavarone è ideale per sport e relax. Tra i boschi dell’altopiano si trova il lago di Lavarone, attrezzato per la balneazione e la pesca. Qui Sigmund Freud amava andare a passeggio durante le sue vacanze. Per gli appassionati di mountain bike e trekking segnaliamo il percorso dei “100 km dei Forti”, che segue le diverse fortificazioni belliche della Grande Guerra presenti sugli altipiani.

Alloggi consigliati: Lavarone

  1. Residence Tana della Volpe
    Residence

    Residence Tana della Volpe

  2. Hotel Du Lac
    Hotel

    Hotel Du Lac

  3. Hotel Al Lago
    Hotel

    Hotel Al Lago

suggerimenti ed ulteriori informazioni