Levico Terme

Stazione termale famosa nel mondo, Levico ha molto da offrire, dai laghi di Levico e Caldonazzo fino alle piste di Panarotta e Rivetta.

Il comune di Levico Terme conta 6.500 abitanti. Situato sul conoide dei detriti del Rio Maggiore, immissario del Lago di Levico, è formato dai quartieri di Chiesa, Furo, Grande, Cortina, Oltrebrenta e Selva.

Le acque arsenicali-ferruginose di Levico e Vetriolo Terme sono uniche nel mondo per la loro alta concentrazione di sali di ferro e di arsenico. I servizi e le attrezzature dello stabilimento termale sono resi accessibili anche ai portatori di handicap. Tra aprile e ottobre vengono praticate la balneoterapia, i fanghi, le inalazioni, l’aerosol, nonché bagni ed irrigazioni vaginali. Per tutti i curandi è richiesta la prenotazione, che va effettuata con opportuno anticipo con richiesta alla Direzione delle Terme di Levico, tel. 0461 706481.

Da segnalare sono la chiesa parrocchiale del Redentore, grandiosa costruzione in stile neoromanico, la chiesa S. Biagio e il Parco delle Terme, vero e proprio arboreto dotato di una fitta rete di passeggiate e ricco di essenze pregiate.

Ma Levico non è solo luogo di cure termali. Grazi ai vicini laghi di Levico e di Caldonazzo ed alle vette del Lagorai ed agli altipiani, è oggi una delle destinazioni più interessanti in ogni stagione dell’anno. D’inverno, gli impianti sciistici della Panarotta e sui vicini altipiani di Lavarone e Luserna sono a disposizione degli amanti della neve.

Levico Terme: Vetrina delle offerte

  1. Weekend ai Mercatini di Natale Weekend ai Mercatini di Natale

    Hotel

    Levico Terme
    da 21/11/14 a 06/01/15
    2 notti da 125 € a persona
suggerimenti ed ulteriori informazioni